Modalità di accesso e prenotazioni

Modalità di accesso

INGRESSO, PRENOTAZIONI E PAGAMENTO

ULTIM'ORA

2/11/2020 - A causa dell'evoluzione della situazione sanitaria nazionale e con l'uscita dell'ultimo DPCM, il museo resterà chiuso fino a nuova ordinanza. Lo staff del museo sta lavorando per far sbarcare il museo sul web. State con noi!

 


REGOLAMENTO

  1. Nelle sale espositive del Museo, nel planetario e nell’osservatorio astronomico è vietato fumare, mangiare e bere.
  2. Qualora il Museo intenda riprendere o fotografare i visitatori per propri scopi, il personale alla cassa richiederà espressamente l’autorizzazione.
  3. I minori non possono entrare da soli, ma devono essere accompagnati da un adulto.
  4. E’ vietato l’accesso al Museo con cani fatta eccezione per i cani guida per persone ipovedenti e per cani che possono essere tenuti in braccio per tutta la durata della visita. In ogni caso non è consentito l'accesso ai cani al planetario e all'osservatorio. 
  5. Il biglietto e/o il badge devono essere conservati per tutta la durata della visita. Si può uscire e rientrare al Museo esibendo alla cassa biglietto o badge. 
  6. I bambini fino a 3 anni e i diversamente abili entrano gratuitamente. I bambini dai 4 agli 11 anni entrano con una riduzione del 50%. I visitatori muniti di tessere di alcuni enti convenzionati con il Museo entrano con una riduzione del 20% (consultare la pagina delle tariffe). 
  7. L'accesso al planetario è consentito ai bambini dai 4 anni in su.
  8. In caso di maltempo l'attività all’osservatorio astronomico sarà annullata. 
  9. Durante lo spettacolo al planetario: è bene evitare di entrare ed uscire dal planetario; è vietato tenere acceso il cellulare.
  10. Nelle visite organizzate di gruppi scolastici i responsabili devono controllare che tutti gli alunni si attengano alle disposizioni impartite dagli animatori museali, anche in merito alla sicurezza ed all’evacuazione dell’edificio in caso di terremoto o incendio.
  11. Gli oggetti smarriti vengono conservati per 7 giorni, alla scadenza dei quali il Museo si riserva la facoltà di smaltirli come ritiene opportuno. In caso di smarrimento di oggetti personali, si invita il pubblico a verificare telefonicamente che tale perdita sia avvenuta presso il museo, fornendo un nominativo e un recapito telefonico. In caso affermativo la restituzione può avvenire o a mano, previa esibizione di un documento di riconoscimento, o tramite corriere a carico dell'interessato. In nessun caso il Museo deve essere ritenuto responsabile per lo smarrimento dei beni personali.
  12. E' obbligatorio indossare la mascherina e rispettare il distanziamento di 1 metro per tutta l'emergenza sanitaria da Covid-19. La permanenza in struttura è consentita con un limite di un'ora e mezza dall'orario di ingresso prenotato.